Strategie per l’attuazione delle Cure Fondamentali: una revisione della letteratura

Scenario

View Publication Info
 
 
Field Value
 
Title Strategie per l’attuazione delle Cure Fondamentali: una revisione della letteratura
 
Creator Durante, Lisa
Mazzariol, Elisa
Buffon, Marialuisa
 
Description Introduzione: Recentemente si è assistito ad una fervente spinta alla riflessione nella letteratura infermieristica riguardo le cure fondamentali, motivata dal riconsiderare valori importanti per la professione infermieristica quali compassione e dedizione, e da questioni organizzative come la carenza di personale o la collaborazione con altre figure professionali. Lo scopo di questa revisione è individuare quali sono le possibili strategie al fine di garantire alla persona assistita l’erogazione di cure fondamentali. Materiali e metodi: La letteratura è stata ricercata nelle banche dati PubMed e CINAHL. Sono stati reperiti 251 articoli e selezionati, sulla base dei quesiti di ricerca, 32 articoli full-text sottoposti ad analisi. Di questi, 9 articoli sono stati esclusi perché non pertinenti. Risultati: La letteratura fa emerge che gli ostacoli all’applicazione delle cure fondamentali riguardano prevalentemente fattori organizzativi (tempo, carico di lavoro, influenza dei leader) caratteristiche individuali degli infermieri (atteggiamenti, comportamenti, e fattori interpersonali (capacità di relazionarsi). In letteratura vengono proposte strategie per applicare le cure fondamentali, ad esempio l’Intentional Rounding, che prevede di effettuare dei giri di controllo degli assistiti programmati ad orario o il metodo AMG (Amalgamation of Marginal Gains) attraverso il quale sarebbe possibile ottenere un miglioramento dell’assistenza erogata a partire dall’attenzione per i dettagli. Discussione: Ciò che rende possibile un’assistenza di qualità non è tanto un cambiamento radicale nell’organizzazione generale, quanto il fatto che ogni singolo professionista adotti un approccio che dia la stessa importanza ad ogni gesto che va a compiere. Un approccio in cui le percezioni, le necessità e le esperienze della persona vengono sistematicamente considerate permette di identificare la modalità più corretta per rispondere pienamente ai bisogni dell’assistito Conclusioni: Adottare un approccio centrato sulla persona permette di accogliere e soddisfare pienamente i bisogni dell’assistito, il che comporta un’attuazione completa delle cure infermieristiche fondamentali. Tuttavia, gli spunti pratici per l’implementazione di questo approccio risultano limitati. Parole chiave: cure fondamentali, infermieristica, cura, bisogni dell’assistito.
 
Publisher Scenario
 
Contributor
 
Date 2022-01-29
 
Type info:eu-repo/semantics/article
info:eu-repo/semantics/publishedVersion

 
Format application/pdf
 
Identifier https://scenario.aniarti.it/index.php/scenario/article/view/454
 
Source Scenario; V. 37, N. 4 (2020): SCENARIO 4 2020; 37-42
2239-6403
1592-5951
 
Language ita
 
Relation https://scenario.aniarti.it/index.php/scenario/article/view/454/424
 
Rights Copyright (c) 2021 Scenario
 

Contact Us

The PKP Index is an initiative of the Public Knowledge Project.

For PKP Publishing Services please use the PKP|PS contact form.

For support with PKP software we encourage users to consult our wiki for documentation and search our support forums.

For any other correspondence feel free to contact us using the PKP contact form.

Find Us

Twitter

Copyright © 2015-2018 Simon Fraser University Library